Guarda che numeri! Da Radu al Gaglia-show: tutte le statistiche

L'Inter domina nell'anticipo del sabato alle 18 grazie alle reti Sanchez ed al feeling con le genovesi di Gagliardini. I numeri.
09.05.2021 09:45 di Riccardo Cisilino   Vedi letture
Fonte: Inter.it

L'Inter domina e stravince il confronto con la Sampdoria di Ranieri che, all'andata, aveva vinto per 2-1 bloccando la serie di vittorie nerazzurra. Una rivincita netta e di prepotenza per il gruppo guidato da mister Conte che continua così la sua corsa nonostante il titolo già conquistato da una settimana. 

Come riporta stamani il sito dell'Inter, nel match di ieri a livello di numeri sono successe parecchie cose. Come viene riportato, il primo protagonista di queste statistiche è Alexis Sanchez. Il cileno con la doppietta di ieri ha confermato il suo fondamentale apporto e si è dimostrato nuovamente come una Maravilla: "La doppietta contro la Sampdoria porta a 7 il bottino stagionale di Alexis, alla sua seconda doppietta stagionale. Non andava in gol proprio da marzo, doppietta anche in quel caso contro il Parma. Per Alexis un dato davvero significativo: ha preso parte a 20 gol in 21 presenze da titolare con l'Inter in Serie A (nove reti, 11 assist)".

Alla festa, come riporta il club, si sono aggiunti pure Radu e Pinamonti. Per il portiere rumeno si è tratto di un nuovo inizio essendo la prima da titolare in stagione dopo l'ultima giocata in maglia nerazzurra risalente al 14 maggio 2016 in Sassuolo-Inter: "Avrebbe compiuto 19 anni da lì a qualche giorno. Cinque anni più tardi Radu ha collezionato la sua seconda presenza ufficiale con i nerazzurri. In campo nella ripresa, ha potuto festeggiare lo Scudetto con il suo secondo gettone in maglia Inter". Per il numero 99 il discorso è simile: "Altro ragazzo cresciuto nel Settore Giovanile, come Radu, ha trovato contro la Samp il suo primo gol in maglia nerazzurra, alla 13esima presenza assoluta, l'ottava in questa stagione (qui l'intervista). Sei degli 11 gol in Serie A di Andrea Pinamonti sono stati segnati da subentrato".

Viene poi celebrato il feeling del gol di Roberto Gagliardini contro le genovesi: 7 in totale dei suoi 14 in Serie A. Viene così riportato: "In gol dopo pochi minuti, Gagliardini ha trovato il suo terzo gol stagionale. Dei suoi 14 gol in Serie A, Gagliardini ne ha sommati 7 contro squadre di Genova: quindi contro Genoa (5) o Sampdoria (2). Gol e assist per Gagliardini contro la Samp. Il suo gol è arrivato invece su suggerimento di Young: l'asse Young-Gagliardini funziona. Infatti tre degli ultimi quattro gol di Roberto Gagliardini in Serie A sono stati segnati su assist di Ashley Young".

Infine si conclude con qualche curiosità: "Lautaro Martinez è uno dei tre giocatori che contano almeno sei gol segnati con il piede destro e sei con il sinistro in questa Serie A, insieme a Romelu Lukaku e Luis Muriel". Inoltre: "Era da febbraio che l'Inter non segnava nei primi nove minuti di gioco in Serie A, in quell'occasione Lukaku contro il Genoa (al primo minuto)".