Genoa-Inter, Darmian dal primo e occhio alla sorpresa in difesa (GdS)

Genoa-Inter, mister Antonio Conte starebbe pensando ad un cambio in difesa per far riposare De Vrij. Eriksen dovrebbe partire nuovamente dal primo minuto.
24.10.2020 09:00 di Riccardo Cisilino   Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport

Genoa-Inter, quest'oggi alle 18 al Marassi la squadra guidata da mister Conte affronterà il Genoa reduce dal pareggio per 0-0 contro il Verona nell'ultimo match di Serie A. I nerazzurri arrivano dalla sconfitta del Derby per 0-2 e dal pareggio in Champions League al debutto. Stando a quanto riporta stamane la Gazzetta dello Sport i nerazzurri potrebbero riproporre una formazione molto simile a quella vista in Europa.

Nonostante le buone notizie della negatività di Young e Hakimi - i due si potrebbero rivedere in Champions contro lo Shaktar - mister Conte deve far fronte ancora alle assenze di Radu, Gagliardini e Skriniar. Assente anche Sanchez per un risentimento all'adduttore della coscia destra patito nel primo tempo del match dello scorso mercoledì sera. Quindi per il mister le scelte sono quasi "obbligate" con Handanovic tra i pali e linea a tre con D'Ambrosio-De Vrij e Bastoni anche se potrebbe esserci spazio dal primo per Ranocchia al posto dell'olandese.

In mediana posto sicuro per Perisic sulla fascia sinistra e Darmian su quella opposta, con al centro il confermatissimo Barella affiancato molto probabilmente da Brozovic (anche se Vidal sembra ancora in vantaggio per partire titolare). Dietro la coppia Lu-La dovrebbe ritrovare nuovamente spazio Eriksen che così agirebbe da trequartista. Andrà invece in panchina Sensi - dopo l'ultima assenza - e probabilmente ci sarà uno spezzone anche per Nainggolan nel corso del match.

La probabile dell?inter (3-4-1-2): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Vidal, Perisic; Eriksen; Lukaku, Lautaro.