GdS - Inter sottotono, solo un giocatore si salva

Secondo quanto riferito dalla "Gazzetta dello Sport" Stefano Sensi sarebbe l'unica nota positiva del match contro lo Slavia Praga
18.09.2019 08:00 di Giovanni Benvenuto   Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport

Inter da dimenticare, ma nella notte di San Siro si salva solo un giocatore: Stefano Sensi. Ecco quanto si legge dalla Rosea:

"Da una Champions che sembrava persa prima di cominciare all’ennesima dimostrazione di carattere misto a follia che non può essere però un alibi eterno. Non è stato il remake di Inter-Tottenham, debutto dell’anno scorso, quando Icardi e Vecino ribaltarono lo 0-1 al fischio finale. Qualcuno sognava che il miracolo potesse addirittura ripetersi nel recupero, ma sarebbe stato troppo: meglio ringraziare il cielo per questo 1-1 e rimontare il giocattolo.

 Se lo Slavia fosse tornato a Praga con tre punti non avrebbe rubato niente. Più va avanti l’Inter e più sembra andare indietro e perdersi e Lukaku sembra il più smarrito. Per fortuna di Conte c’è uno che non si perde mai e indica la strada agli altri: Sensi".