(GdS) Inter, c'è il placet di Conte per un affare: possibile sprint ad aprile

La Gazzetta dello Sport offre spazio al mercato nerazzurro: via libera di Conte per Castrovilli, concorrenza però folta sull'affare
16.03.2020 11:00 di Giovanni Benvenuto   Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport

Il Coronavirus ha fermato i maggiori campionati europei, ma non il calciomercato. L'Inter lavora in chiave futura, con un innesto sulla mediana che potrebbe già essere nerazzurro ad aprile. Antonio Conte ha dato l'ok e ora Suning studia la strategia per accelerare i tempi e per bruciare la concorrenza non solo italiana sull'obiettivo. Possibile sprint il prossimo mese, c'è già il placet del tecnico salentino e ora si lavora sotto traccia per accontentare le richieste del club.

Stando a quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport l'obiettivo per il centrocampo sarebbe Gaetano Castrovilli: il giocatore piace molto all'Inter e adesso si studia la giusta cifra da versare nelle casse della Fiorentina. Rocco Commisso però non fa sconti: 40 milioni per vedere l'ex Cremonese sotto i riflettori di San Siro. Occhio anche a Juve e Napoli e alle squadre europee che si sono messe in fila per il talento gigliato. Tra queste c'è il Borussia Dortmund, oltre a mezza Premier League che ha intenzione di mettere i bastoni fra le ruote ai nerazzurri.

Per addolcire l'accordo possibile l'inserimento di una contropartita tecnica: Marotta e Ausilio studiano anche il possibile cartellino da inserire nella trattativa. A gennaio Zhang ci aveva provato, mettendo su un piatto d'argento il cartellino di Politano. Gli obiettivi a quanto pare restano, specialmente sul fronte mercato. Adesso è arrivato il semaforo verde da parte di Conte, sperando di poter accontentare l'allenatore e di battere tutti nella corsa al calciatore. Concorrenza folta, ma l'Inter c'è. E dopo il via libera si riparte nella maratona utile per un nuovo rinforzo.