Conte, spiegato il motivo del cambio di atteggiamento

Conte in questo inizio di stagione ha mostrato un cambio di atteggiamento rispetto alla passata stagione (quando le pesanti esternazioni avevano suscitato
18.11.2020 09:40 di Candido Baldini   Vedi letture

Conte in questo inizio di stagione ha mostrato un cambio di atteggiamento rispetto alla passata stagione (quando le pesanti esternazioni avevano suscitato perplessità). L'intervista di ieri a Telegraph sembra aver gettato una nuova luce sull'atteggiamento del tecnico. Il Corriere dello Sport ha approfondito la questione, sottolineando come la ragione di questo nuovo modo di essere debba rinvenirsi in un totale asservimento alla causa.

Addirittura al punto che, scrive il quotidiano romano, qualora venisse proposto un rinnovo Conte accetterebbe. Quest'ultimo infatti ha accettato serenamente la situazione economica difficoltosa che ha impedito a Suning di realizzare un mercato sontuoso.

Nonostante ciò è stato accontentato il più possibile con Hakimi, Vidal e Kolarov. Conte insomma si è trasformato in perfetto aziendalista con l'intenzione di restare, come detto da lui stesso, per molti anni all'Inter.