Conte smuove l'Inter, il club lo rassicura: lunedì vertice a Nanchino

Antonio Conte è stato chiaro in conferenza stampa: l’Inter è indietro sulla tabella di marcia. La Gazzetta dello Sport fa il punto della situazione
20.07.2019 08:25 di Giovanni Ragosa   Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport

Antonio Conte è stato chiaro in conferenza stampa: l’Inter è indietro sulla tabella di marcia. "Le difficoltà ci sono e sono difficoltà importanti, se mi chiedete di essere onesto penso che siamo in ritardo sulla tabella di marcia rispetto a quello che avevamo previsto, sotto diversi punti." 

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina è "logico pensare come l’uragano, seppur annunciato, abbia in qualche modo lasciato il segno anche dentro la stessa Inter. E allora non è un caso che ieri sera il tecnico abbia gustato una cena di pesce con i dirigenti del club presenti a Singapore. La serata è servita per abbassare la tensione dopo un pomeriggio agitato.

Conte è stato messo nuovamente al corrente delle difficoltà per Lukaku – a maggior ragione senza una cessione di Icardi –, ma la società ha confermato gli impegni presi. E l’ha rassicurato sul valore relativo delle prossime tre partite. E’ stato, di fatto, l’anticipo di un vertice che ci sarà lunedì a Nanchino, tra il presidente Steven Zhang, l’a.d. Beppe Marotta, il d.s. Piero Ausilio e il tecnico Antonio Conte, prima della cena con il patron Zhang Jindong.

E sì, si parlerà di mercato. Di centravanti e di cessioni, di Lukaku e di Icardi. Magari sarà l’acceleratore che invoca l’allenatore, che ieri ha riportato alla mente di molti i suoi sfoghi juventini, ma pure quelli in epoche diverse di José Mourinho e Luciano Spalletti“.