Conte ridisegna l'Inter. Tre punti chiave per puntare allo scudetto

Conte si è preso la scena domenica sera mandando in campo un'Inter messa in maniera impeccabile in campo. La sensazione è che la netta vittoria
19.01.2021 09:16 di Candido Baldini   Vedi letture

Conte si è preso la scena domenica sera mandando in campo un'Inter messa in maniera impeccabile in campo. La sensazione è che la netta vittoria sia stata frutto di un'ottima preparazione della gara da parte del tecnico (oltre che di una grande interpretazione da parte dei singoli).

La Gazzetta dello Sport ha dedicato un approfondimento alla questione, sottolineando come siano principalmente tre i punti su cui ha lavorato l'allenatore e che potrebbero rappresentare una variabile per la lotta scudetto. In primis il fatto che, pur tenendo fisso il modulo sul 3-5-2, Conte ha trovato il modo di dare imprevedibilità al gioco oltre che dinamismo.

E questo accade grazie a Barella, Lukaku e Hakimi. Grazie a questi tre la squadra è leggibile, ma non ri riesce a fermarla. Poi c'è il discorso legato al fato che ora i gol arrivano anche da altri componenti della squadra, diversi dai due attaccanti. Il fatto che anche altri, e soprattutto i centrocampisti, vadano in gol, rende l'Inter meno dipendente dalla coppia avanzata composta dalla LuLa. Infine le tre B, scrive la rosea. Bastoni, Brozovic e ancora Barella sono diventati uomini chiave nei rispettivi ruoli.