Conte Inter, l'Europa League diventa un obiettivo: numerosi i vantaggi

Inter, vincere l'Europa League porterebbe grandi vantaggi: il punto della situazione
07.08.2020 10:55 di Sabino Del Latte   Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

L'Europa League, ora più che mai, potrebbe rappresentare uno spartiacque più che fondamentale ai fini delle valutazioni finali. L'Inter è apparsa nelle ultime uscite fra campionato ed Europa League un'avversaria molto difficile da affrontare sia per le qualità tecniche e sia per quelle fisiche e mentali che a quanto pare stanno facendo la differenza. 

La retroguardia nerazzurra non subisce reti da cinque partite a questa parte grazie ad una ritrovata solidità difensiva. Dopo un inizio post lockdown non dei migliori, la difesa è tornata ad essere un vero e proprio fortino con il trio Godin, De Vrij, Bastoni apparso in ottima condizione. Sembra infatti che la mini preparazione atletica fatta prima della ripresa del campionato stia dando solo ora i suoi frutti in quanto la squadra lotta su ogni pallone e non si risparmia mai, frutto anche del lavoro dei centrocampisti che stanno rendendo al meglio. In particolare, Barella sembra essere l'uomo in più di questa Inter e contro lo stesso Getafe la percezione che si è avuta è stata proprio questa: corsa, grinta, carattere, cattiveria lo contraddistinguono sempre di più  e non caso, i numerosi palloni recuperati al cospetto di una squadra molto fisica la dicono lunga. 

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, vincere l'Europa League non sarebbe poi un'eresia. Alla finale di Colonia mancano due partite di cui la prima contro il Bayer Leverkusen che metterà a dura prova la solidità dei nerazzurri. Vincere questa competizione porterebbe indubbi vantaggi a partire ad esempio dall'essere in prima fascia nel prossimo sorteggio di Champions League: non a caso, negli ultimi due anni i meneghini sono stati inseriti in gironi di ferro, vedendo sfumare il passaggio del turno nell'ultimo incontro. Al contempo, darebbe anche la possibilità di giocare la Supercoppa Europea, un altro potenziale trofeo che permetterebbe al Club di Via della Liberazione di ritornare prepotentemente da protagonista nel panorama europeo. 

I presupposti ci sono tutti, adesso dovranno necessariamente seguire i fatti. In fondo, vincere aiuta a vincere!