CDS - Lukaku deve abbattere il quintale, Conte ha la mossa a sorpresa

Il Corriere dello Sport, in edicola stamane, aggiorna la condizione fisica di Romelu Lukaku e sottolinea come Antonio Conte possa scegliere...
17.08.2019 11:17 di Giovanni Ragosa   Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

Il Corriere dello Sport, in edicola stamane, aggiorna la condizione fisica di Romelu Lukaku e sottolinea come Antonio Conte possa scegliere di schierare dal primo minuto Sebastiano Esposito in attacco.

“L’obiettivo è quello di scendere quanto prima sotto il quintale, magari già in tempo per la prima di campionato con il Lecce, fissata per lunedì 26 agosto. Gli almanacchi raccontano che il peso forma di Lukaku sia 94 chili, ma lo era qualche anno fa. Adesso la sua massa muscolare è cresciuta e gli serve per sprigionare tutta la sua devastante potenza. Che poi è ciò per cui l’ha voluto Conte.

Tra gli allenamenti dell’ex-ct azzurro («In Inghilterra si lavora tanto, ma qui è tutto molto duro», ha raccontato lo stesso attaccante) e l’alimentazione controllata («Mangio solo insalata…»), infatti, i primi risultati si sono già visti. Domani, probabilmente, ci sarà un’amichevole alla Pinetina, poi servirà un ulteriore sprint nella prossima settimana.

In ogni caso il colosso belga non potrà essere al massimo contro i salentini, né sul piano della brillantezza né su quello dell’autonomia. Insomma, se è difficile immaginarlo fuori dall’undici titolare lo è altrettanto prevederlo in campo oltre l’ora di gioco”, spiega il quotidiano romano.  
 
L’altro dubbio è legato al partner di Lukaku. "Lautaro Martinez per forza di cose in ritardo rispetto ai compagni, essendo rientrato per ultimo dopo le vacanze post Coppa America. Lo stesso Politano, peraltro, si è dovuto fermare per tre settimane a causa di infortunio muscolare. Insomma, al netto di un nuovo innesto nel reparto avanzato non ci sarebbe da stupirsi se il baby Esposito trovasse spazio anche nella prima gara ufficiale. Si tratterebbe del suo debutto in Serie A, mentre da professionista ha già esordito in Europa League, lo scorso febbraio, contro l’Eintracht Francoforte”.