CdS - Inter, una trattativa in stand-by. I nerazzurri studiano la strategia

Secondo quanto riferito dal "Corriere dello Sport" l'Inter avrebbe congelato momentaneamente la pista Lukaku. Si studiano le cessioni
11.07.2019 10:30 di Giovanni Benvenuto   Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

L'Inter continua a monitorare la pista Lukaku. I nerazzurri studiano le possibili cessioni per finanziare il grande colpo chiesto da Conte in questa sessione di mercato. Secondo il "Corriere dello Sport" la dirigenza del Manchester United non intenderebbe fare sconti e inoltre non sarebbero state ricevute offerte per il centravanti belga. Il congiunto Suning studia la strategia, con l'affare al momento complicato:

“Il nome sul tavolo è naturalmente quello di Lukaku che è in Australia con la squadra. Solskjaer ha detto in conferenza stampa che per lui, come anche per Pogba, «non sono arrivate offerte» e, almeno per quel che riguarda l’Inter, è vero: il club nerazzurro non è in grado di presentare una proposta che si avvicini ai 75 milioni pretesi dai Red Devils. Conte, però, ieri ha ribadito a Marotta, Ausilio e Baccin che il belga è la sua priorità e ha chiesto di far capire al club inglese (e anche al giocatore, in fermento…) che i nerazzurri ci stanno almeno provando. Ausilio ascolterà le richieste dello United e proverà ad abbozzare una trattativa che però, senza la cessione di Icardi (o una serie di partenze minori tipo Joao Mario al Monaco e Dalbert al Lione), è complicata. A preoccupare non è tanto la formula quando la cifra richiesta da Woodward“.