(CDS) Capello, duro attacco all'atteggiamento tenuto da Conte

Fabio Capello ha rilasciato un'intervista pubblicata questa mattina sulle colonne del Corriere dello Sport. L'ex allenatore ha affrontato vari argomenti
10.10.2019 09:53 di Candido Baldini   Vedi letture

Fabio Capello ha rilasciato un'intervista pubblicata questa mattina sulle colonne del Corriere dello Sport. L'ex allenatore ha affrontato vari argomenti, e tra questi anche la situazione dell'Inter e il divario che c'è rispetto alla Juventus.

“Antonio ha esagerato un tantino come gli capitò già in passato quando parlò di ristorante da 10 e da 100 euro per spiegare gli insuccessi in Champions. A dire il vero, anche la sua Inter non sarà il grattacielo più alto del mondo ma è un gran bel grattacielo. È inutile nascondersi. A mio avviso, come già accaduto con Spalletti nei due campionati precedenti, la differenza rispetto alla Juve è rappresentata dalla qualità complessiva della rosa“.

Poi, entrando nello specifico del divario esistente tra le due rose, ha posto l'attenzione su un dettaglio della gara di domenica sera.

 “Nella sfida di domenica sera, quando è uscito per infortunio Sensi, ed è entrato Vecino, l’Inter ha perso la qualità indispensabile da imporre negli ultimi venti metri“.