CdS - Apprensione in casa Inter per Alexis Sanchez

Alexis Sanchez ha rimediato una forte botta in seguito ad un contrasto di gioco con Juan Cuadrado durante la sfida contro la Colombia.
13.10.2019 09:35 di Luca Leoni Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

Una serata sfortunata in termini di infortuni per i calciatori interisti impegnati con le proprie nazionali. Non solo Danilo D'Ambrosio ha sofferto un infortunio, anche Alexis Sanchez durante la sfida con la Colombia ha rimediato una botta alla caviglia in seguito ad uno scontro di gioco con Juan Cuadrado.

Le condizioni del cileno preoccupano sicuramente meno, dovrebbe trattarsi solamente di una botta, al momento non c'è ancora nulla di ufficiale riguardo l'entità dell'infortunio.

"Siccome alle punte Conte chiede un grande dispendio energetico in fase di non possesso, vuole a tutti i costi che il cileno sia a disposizione per il tour de force che attende i suoi uomini a ottobre e novembre - si legge sul Corriere dello Sport . Ecco perché un eventuale infortunio alla caviglia del bomber arrivato in prestito dallo United gli creerebbe non poche difficoltà: le sue rotazioni per il reparto offensivo diventerebbero di nuovo ridotte.

Un problema in più perché Lukaku prima della sosta aveva dovuto fermarsi a Barcellona e poi giocare non al top contro la Juve proprio perché Sanchez era squalificato. Se lo riavesse subito alla Pinetina martedì per la ripresa degli allenamenti o almeno se il ct gli risparmiasse la seconda gara, facile immaginare che Conte sarebbe più che soddisfatto".