gabigol

Prestito Gabigol al Flamengo, una tripletta per l’Inter

Mercato Inter: Gabigol al Flamengo fa sorridere le casse nerazzurre

(Mercato Inter Gabigol) Nelle ultime ore si è chiusa una prima potenziale grana di mercato per l’Inter, quella di Gabriel Barbosa. Al termine del prestito al Santos, il giovane brasiliano aveva preannunciato di voler parlare con Spalletti prima di prendere ogni decisione sul su futuro. “Voglio un chanche all’Inter” aveva detto, nonostante Ausilio avesse già fatto presente al suo agente che non ci sarebbe stato spazio per un suo rientro in nerazzurro.

La definizione del prestito di Gabigol al Flamengo soddisfa il ragazzo ma soprattutto soddisfa l’Inter.
Il giocatore continuerà a percepire l’ingaggio contrattato con l’Inter, 3 milioni a stagione circa, cifra di cui si farà carico per intero la società brasiliana, alleggerendo dunque le casse nerazzurre di un importo al lordo di tasse di quasi sei milioni.

Ma c’è di più. Secondo le indiscrezioni l’accordo tra Inter e Flamengo prevederebbe un importante diritto di opzione per l’Inter su uno dei giovani rossoneri sudamericani a sua scelta. In caso di offerta di altra società, ai dirigenti nerazzurri sarebbe sufficiente pareggiare la cifra offerta al Flamengo per assicurarsi il giocatore.
E infine un’altra ciliegina. Nell’ambito del prestito, Gabigol ha rinnovato il suo contratto con la società di Corso Vittorio Emanuele per un ulteriore anno, andando così a scadenza nel giugno 2022. Questo permette di abbassare l’importo dell’ammortamento da iscrivere a bilancio, elemento quanto mai utile in chiave FFP. Nel prossimo giugno il valore di Gabigol nel bilancio nerazzurro sarà di circa 15 milioni di euro, cifra non più iperbolica che potrà permettere una cessione a titolo definitivo senza subire minusvalenze.

Dichiarazioni Wanda Nara, ecco qual è la posizione dell’Inter (Sky)

internews cardi

Inter con il pugno di ferro, la stangata della società al capitano