inter spalletti

Pedullà durissimo: “Spalletti si prepara come a Roma”, i suoi sono alibi

Pedullà, la condanna a Spalletti è senza appello

Alfredo Pedullà è intervenuto stasera su Sportitalia a proposito delle vicende che riguardano Luciano Spalletti. Il giornalista ha dato un giudizio durissimo, sottolineando le similitudini tra la situazione attuale e quella del suo ultimo anno alla guida della Roma . “L’allenatore aveva incomprensioni con tutti e ogni giorno si occupava di altre cose come se avesse previsto di andare via. La sceneggiatura è diversa con la location a Milano, ma il resto è uguale”.
Secondo Pedullà Spalletti non ha nessun motivo per occuparsi delle vicende contrattuali di Icardi, così come della cessione di Perisic. A suo avviso il mister toscano ha già realizzato che il suo periodo all’Inter sta per finire e dunque sta attuando la stessa strategia usata a Roma. La vicenda del contratto di Icardi serve al mister per distrarre l’attenzione da tutto ciò che non va nella squadra, senza rendersi conto che questo non gli giova, anzi. “Io in generale non le ho mai ascoltate da nessuno allenatore, nemmeno in Serie C, quelle di Spalletti sono cose strane” chiosa il giornalista.
Secondo Pedullà si tratta di alibi per coprire i propri errori, i problemi dei nerazzurri non sono solo nel distacco dal vertice del campionato ma soprattutto nella qualità davvero scadente di alcune partite a inizio stagione e nel mese di gennaio. Il rinnovo di Icardi ed il mal di pancia di Perisic non possono servire a giustificare queste brutte prestazioni. “Credo che Spalletti abbia bucato clamorosamente quest’anno” conclude Pedulla.
Fonte Sportitalia

Joao Felix incanta, il Benfica vuole blindarlo: pronta clausola da 200 milioni!

Inter, Spalletti Marotta: vertice per la pace (GdS)