inter spalletti

Parma Inter | Per Spalletti grandi indicazioni dai 3 “casi”. La probabile

Parma Inter | Le tre teste calde scalpitano, ecco la probabile

Parma Inter dovrà segnare necessariamente la svolta per la squadra nerazzurra e per Spalletti, visto che oramai è imperativo il dover tornare alla vittoria. Nel 2019 in campionato non sono ancora arrivati i tre punti, e dopo il pari con il Sassuolo e la doppia sconfitta con Torino e Bologna a Parma non è permesso sbagliare.

In conferenza Spalletti ha parlato del momento negativo, specificando che le voci su presunti giocatori scontenti abbiano influenzato le prestazioni. Ebbene, stando a quanto riportato da Sky Sport 24, proprio i tre giocatori maggiormente al centro di queste voci sarebbero stati quelli maggiormente scalpitanti in allenamento.

Le buone indicazioni sarebbero arrivate infatti in primis da Icardi, al centro delle polemiche per la questione relativa al suo rinnovo. Poi Perisic, che aveva avanzato la richiesta di essere ceduto, anche se poi non sono arrivate offerte concrete. Ed infine Nainggolan, mai protagonista finora, se non per le vicende extra campo, e che si porta dietro il peso dell’esplosione in giallorosso di Zaniolo.

La probabile

Ebbene, domani potrebbero giocare tutti dal primo minuto. Keita, diretto concorrente di Perisic, non ha ancora recuperato dall’infortunio rimediato in allenamento. Per questo il croato potrebbe partire titolare sulla trequarti, insieme a Candreva (al posto dello squalificato Politano) e proprio di Nainggolan.

A centrocampo a fianco di Brozovic potrebbe avere una chance Gagliardini, favorito su Joao Mario e Vecino. In difesa invece spazio a Skriniar, Miranda e Dalbert. A destra probabile l’impiego dal primo minuto di Cedric Soares.

Mourinho e Conte avvistati a Milano? Ecco la verità e la scelta di Suning

Karamoh sospeso, ecco quando il Bordeaux lo reintegrerà