Parma Inter, Spalletti scioglie gli ultimi dubbi: la probabile formazione

In occasione di Parma Inter in programma questa sera, Tuttosport ha rivelato le possibili scelte per l’11 titolare di Luciano Spalletti. Quella emiliana, in caso di mancato successo, per il tecnico di Certaldo potrebbe essere una delle ultime fermate prima di arrivare al capolinea. La società gli sta dimostrando enorme fiducia, ma nel calcio si sa, senza risultati soddisfacenti la fiducia può decadere anche in tempi brevissimi.

Spalletti si affiderà alla formazione più solida possibile, con il ritorno di D’Ambrosio e Asamoah sulle corsie esterne, la conferma di Vecino in mezzo al fianco di Brozovic e lo spostamento di Joao Mario nel tridente al posto di Candreva, ruolo in cui l’ex Sporting Lisbona si è laureato campione d’Europa con il Portogallo“. Lo riporta Tuttosport.

Parma Inter, la probabile

4-3-3 Handanovic, D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah, Vecino, Brozovic, Nainggolan, Joao Mario, Icardi, Perisic. Questo il probabile schieramento che attuerà Luciano Spalletti. In attacco, i nerazzurri dovranno fare a meno (almeno dall’inizio) dell’acciaccato Keita Balde, convocato ma non ancora al meglio. Inoltre, Spalletti sarà orfano anche dello squalificato Politano. L’ex Sassuolo, dopo la frase poco carina rivolta all’arbitro Maresca durante la sfida contro il Torino, sconterà dunque la seconda giornata di squalifica. Per la sfida casalinga contro la Sampdoria in programma il prossimo 17 febbraio, il n°16 sarà normalmente a disposizione del tecnico interista.

wanda nara icardi

Rinnovo Icardi, ecco la strategia della moglie e agente Wanda Nara

Mercato Inter | Rakitic si può! Barcellona disposto a cederlo a…