PAGELLE Inter Betis Siviglia: prova su un campo difficile, Il peggiore è…

Pagelle Inter Betis Siviglia: prova di squadra per i nerazzurri che dimostrano di essere squadra

Pagelle Inter Betis Siviglia: ultima amichevole in vista della prima di campionato.

I nerazzurri si presentano con la probabile formazione che esordirà domenica 19 agosto con la Fiorentina. Il Real Betis invece, fa un po’ di turn over.

PAGELLE Inter Betis Siviglia

Handanovic 6: primo tempo poco impegnato. Si vede però che Spalletti obblighi tutti a giocare la palla cin i piedi.

D’Ambrosio 6 : prova ordinata, ma senza grandi picchi. Difende bene ma potrebbe fare di più in fase offensiva.

Skriniar 6,5: si conferma ad alti livelli. Legge bene le situazioni e dimostra sicurezza anche in fase di impostazione.

Miranda 6,5 : nell’anno del mondiale, sembra rinato. Mostra sicurezza e leadership.

Dalbert 6: timido e poco preciso. Ma non ha svolto nemmeno un allenamento con la squadra. Esordio incoraggiante. (Ansaldi 6 dal 70′) si mette a sinistra e svolge il suo compito in fase difensiva. Poco reattivo rispetto a come dovrebbe.

Borja Valero 6 : solito perno del centrocampo. Con Vecino mostra affiatamento, anche se a volte è parso in ritardo. Nel secondo tempo bene anche come trequartista. (Brozovic 6 dal 60′ ) la trequarti è il suo habitat, ma Spalletti da lui pretende di più.

Vecino 6: giocate semplici ma precise. In giocatore che sa sempre dove appoggiare la palla.

Candreva 5,5: non convince. Forse l’unico a mancare, rispetto ai compagni. Poca precisione sia in fase di rifinitura che di conclusione. (Barbosa 5,5 dal 70′). Poco servito e presente nella manovra. Forse pensa già al prestito lontano da Milano.

Joao Mario 6,5 : Instancabile. Corre forse a volte anche in maniera disordinata. Ma il suo apporto è fondamentale in entrambe le fasi, ma la sostituzione sembra dire il contrario. (Gagliardini 6 dal 45′) preciso in fase difensiva, un po’ meno in quella di impostazione.

Perisic 6,5: il mal united sembra passato. Si impegna e si dimostra preciso. Dà un assist a Candreva che non viene sfruttato. (Jovetic 6,5 dal 70′) entra bene in partita. Continua il suo ottimo precampionato. Si mette al centro dell’attacco.

Icardi 7: alla prima da titolare timbra il cartellino con un rigore perfetto. Ben tornato Capitano. ( Eder 6,5 dal 45′) molto mobile, sacrifica se stesso per la squadra. Un giocatore da tenere a tutti i costi. Si mette sull’esterno quando entra jovetic.

Spalletti 6,5: è chiaro come insegni il suo calcio, ma forse si aspetta ancora qualcosa dal mercato.

(LIVE) Inter Betis | La partita in diretta. Aggiornamento in tempo reale

Inter-Betis 1-0, buona la quinta: pronti per il debutto alla ‘Scala del calcio’