(MP) Mancini: “Derby d’Italia? E’ importante”

Al premio Cultura “FrontinoMontefeltro, viene premiato Roberto Mancini, il tecnico nerazzurro ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium, questa l’intervista:

– Premiano il Mancini personaggio. Tu come ti senti? Mi sento come sempre nella mia terra e fuori da qui. Mi fa molto piacere aver ricevuto questo premio perché comunque lo ricevo nelle Marche da marchigiani. 

– Arriva Inter-Juve e i tifosi chiedono niente scherzi… E’ una partita importante, è il derby d’Italia, sarà sicuramente una bella serata tra due grandi squadre.

– Vincere sarebbe un segnale ha detto Jovetic, sottoscrivi? Sarebbe importante, abbiamo ancora una settimana per lavorarci.

– Le Nazionali ti restituiscono ragazzi motivati come Jovetic e Ljajic… Vediamo come saranno, arriveranno tutti tra mercoledì e giovedì e li valuteremo.

– Questa Nazionale ti piace? Intanto complimenti perché qualificarsi, soprattutto con un turno d’anticipo, non è mai semplice. Complimenti e speriamo si possa migliorare fino a giugno perché poi questa squadra sa fare cose buone agli Europei e ai Mondiali. 

– Verratti è pronto a fare il Pirlo? Pirlo è Pirlo. Verratti ha esperienza importante perché gioca all’estero e quando si gioca all’estero si migliora. 

(SKY) Perisic, settimana magica tra Inter e Croazia

Mercato: l’Inter sul nuovo Verratti ma la concorrenza è alta