Ancora Mourinho: “Quella volta che stavo per morire per i panni sporchi…”

José Mourinho racconta un incredibile retroscena

Josè Mourinho, nel corso della trasmissione BeInSports, in cui svolgeva il ruolo di opinionista, ha raccontato diversi aneddoti della sua carriera. Tra i vari raccontati, come quelli riguardanti il momento della firma del contratto con l’Inter (che puoi leggere qui), uno ha davvero dell’incredibile.

Il tecnico portoghese infatti ha seriamente rischiato di morire soffocato dai panni sporchi. Se questo può sembrare assurdo, la dinamica lo è ancora di più.

Il racconto di Mourinho

“Nel 2005 ero al Chelsea e dovevamo giocare una partita di Champions League contro il Bayern Monaco. Avevo bisogno di parlare con i miei giocatori, e alla fine ho trovato una soluzione. A Mezzogiorno sono andato negli spogliatoi, la partita era alle 19. Sono rimasto diverse ore li fino all’arrivo dei miei giocatori.

Non dovevo farmi beccare dai delegati Uefa.Così entrai nella cesta di metallo per i panni sporchi. Il magazziniere mi lasciò il coperchio un pò aperto per farmi respirare. Usciti dallo spogliatoio però ci siamo imbattuti nei tizi della Uefa che mi stavano cercando. 

Così il magazziniere è stato costretto a chiudermi dentro. Non potevo respirare, quando riaprì il cesto stavo per soffocare. Ho rischiato davvero di morire, non sto scherzando”.

 

 

marotta

Mercato Inter | Si valuta la possibilità di un arrivo a gennaio

Poteva essere nerazzurro, il blitz della Juventus beffa tutti