Milan Lazio, 1-0 finale: Kessie dal dischetto. Rossoneri di nuovo quarti

MILAN LAZIO – Torna alla vittoria il Milan di Gattuso. E’ 1-0 contro la Lazio, decide il calcio di rigore di Kessie al 79°. Tre punti fondamentali nella corsa verso la qualificazione alla prossima Champions League.

Un successo che porta nuovamente al quarto posto il Milan, dopo essere stato superato dalla Roma per qualche ora. Per la Lazio, una sconfitta pesante verso l’obiettivo Champions. Ora, i biancocelesti dovranno battere l’Udinese nel recupero per tornare vicino alla zona europea più prestigiosa.

Milan Lazio, decisivo un calcio di rigore

Un match dove non sono mancate le azioni da rete. Un primo tempo dove la Lazio ha avuto più di un’occasione, con la risposta del Milan prontamente arrivata.

Nella ripresa, al 79° la svolta dell’incontro. Fallo da rigore di Durmisi, nessuna esitazione per l’arbitro Rocchi che indica il dischetto. Kessie non sbaglia, spiazzando Strakosha. Milan che sale a 55 punti, a -2 dall’Inter impegnata domani sera a Frosinone. Lazio che resta ferma a 49 punti, con una partita in meno.

Inter Roma, Dzeko: “Champions? E’ un po’ un miracolo essere ancora in corsa”

Igli Tare, parole pesanti dopo il match: l’attacco del dirigente