Milan Inter, un solo dubbio per Spalletti: ballottaggio a centrocampo

MILAN INTER – Questa sera a ‘San Siro’ andrà in scena il 170esimo derby di Milano. Dopo la sconfitta subita dalla Roma a Ferrara contro la Spal, la stracittadina milanese assume un valore ancor più maggiore. Una vittoria o un pareggio porterebbe l’Inter ad avere un vantaggio di 4 o 6 punti. Un’occasione da non sprecare, nonostante la squadra di Spalletti non sia in un periodo di forma ottimale a causa di vari infortuni e giocatori non disponibili.

Contro il Milan mancheranno gli infortunati Nainggolan, Miranda e Icardi. Non convocato Joao Mario, dopo il lutto in famiglia, con la perdita del padre.Perisic e Brozovic non sono al meglio, così come D’Ambrosio. Recuperato Keita, che ha giocato contro l’Eintracht Francoforte, Spalletti ha un solo dubbio nalla formazione che scenderà in campo questa sera.

Milan Inter, Gagliardini o Borja Valero

A meno di sorprese dell’ultimo minuto, Spalletti ha scelto la formazione titolare. C’è un solo dubbio che il tecnico nerazzurro scioglierà nelle prossime ore: Gagliardini o Borja Valero a centrocampo.

Secondo quanto riportato da Matteo Barzaghi di Sky Sport, Gagliardini dovrebbe vincere il ballottaggio con Borja Valero. Questo il probabile undici nerazzurro: Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic, Gagliardini; Politano, Lautaro, Perisic.

In casa Milan, Gattuso non dovrebbe modificare la formazione rispetto alle ultime uscite. Biglia sta recuperando la forma migliore, ma per stasera il tecnico rossonero punterà ancora su Bakayoko. Questa la probabile formazione: Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. 

 

Milan Inter, statistiche e curiosità del Derby numero 170

Maglia Inter 19/20 | Design innovativo, ecco le immagini