barcellona

Messi, clamoroso retroscena di mercato: dall’Inghilterra offerti 755 milioni!

In Spagna è stato svelato un clamoroso retroscena su Lionel Messi, vicino a vestire la maglia del Manchester City nel 2017.

Lionel Messi via dal Barcellona? Dopo il rinnovo faraonico firmato con il club catalano nel novembre del 2017, questa possibilità è molto remota. Qualche mese prima, però, il fuoriclasse argentino è stato vicino a vestire la maglia del Manchester City.

Nell’edizione odierna di ‘El Mundo’, viene svelata la clamorosa trattativa di mercato. Come spiegato nell’articolo, la trattativa tra i due club sarebbe stata portata avanti dal Ceo del club inglese, Ferran Soriano, ex vicepresidente del Barcellona, e il padre del numero dieci argentino, Jorge Messi.

Offerta da urlo

Le cifre citate dal quotidiano spagnolo sono da capogiro. Secondo quanto riportato da ‘El Mundo’, il Manchester City avrebbe pagato la clausola rescissoria del giocatore pari a 250 milioni di euro.

A Lionel Messi sarebbe stato proposto un ingaggio di 50 milioni di euro all’anno per cinque stagioni, per un totale di 250 milioni di euro. Più 50 milioni di euro lordi al padre del giocatore. Contando tutte le tasse, sarebbe stata un’operazione da 755 milioni di euro! Una cifra incredibile, che avrebbe polverizzato il record di trasferimento detenuto dal Psg con l’acquisto di Neymar per 222 milioni di euro.

Rinnovo Messi

Da questo clamoroso retroscena di mercato, al rinnovo col Barcellona. Nel novembre del 2017, Lionel Messi ha rinnovato il suo contratto con il club catalano. Un rinnovo faraonico, ben 35 milioni di euro a stagione per il fuoriclasse argentino fino al 2021.

Non solo il rinnovo monstre, ma anche una clausola rescissoria più che raddoppiata. Il Barcellona ha portato il valore a 700 milioni di euro. Messi ha legato la sua carriera al club spagnolo, dove ha vinto tutto quello che c’era da vincere, dove è diventato un fuoriclasse in assoluto, dove ha scritto pagine indelebili della storia del Barcellona.

malcom

(ID) Cornaccini (Ag. Malcom): “Nessuna offerta dai nerazzurri”

Zhang scippa al Milan una figura preziosa