ausilio

Mercato Inter, l’allenatore spegne i sogni di gloria nerazzurri

Mercato Inter – Che con l’insediamento di Beppe Marotta in dirigenza i meneghini puntino veramente in alto non è più un mistero. L’ex Direttore Generale della Juventus, è stato ingaggiato principalmente per attirare anche i nomi apparentemente meno “fattibili”. Uno di questi, è senza dubbio Mesut Ozil dell’Arsenal.

Il curriculum del tedesco parla da solo: nel 2011 con la maglia del Real Madrid vince la Coppa spagnola. Nel 2012 e nel 2013, sempre con le merengues, conquista anche il campionato spagnolo e la Supercoppa spagnola, mentre con i Gunners ha conquistato ben tre Coppe d’Inghilterra rispettivamente nel 2014, 2015 e 2017. A mettere la ciliegina sulla torta di una carriera già straordinaria, è stata la vittoria del Mondiale nel 2014 con la sua Germania. Insomma, tutti trofei ambiti conquistati assolutamente da protagonista nel quale però figura l’assenza della Champions League.

Mercato Inter, Emery blinda Ozil

Nonostante nell’ultimo periodo il tedesco sia stato accostato lontano da Londra, il tecnico dei Gunners ha voluto fare chiarezza. Queste le sue parole: “Voglio che ogni giocatore con una buona mentalità ci aiuti con le sue caratteristiche e qualità. Abbiamo bisogno di Mesut Ozil. Poi ogni giocatore vuole giocare, la frustrazione è la stessa per tutti quelli che non scendono in campo. Ma gli ho parlato dicendogli che abbiamo bisogno di lui: domani, per esempio, è tra i 18 convocati”. 

MAURO Icardi inter

Rinnovo Icardi, il giornalista non le manda a dire a Wanda Nara: le parole

Serie A, anticipi e posticipi fino alla 9^ di ritorno: gli orari delle gare dell’Inter