Inter news
As Roma 20/05/2018 - campionato di calcio serie A / Lazio-Inter / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Piero Ausilio

Mercato Inter, il centrocampista su cui sta lavorando Ausilio è…

Strootman è il vero obiettivo dei nerazzurri

L’Inter ha lavorato e sta tutt’ora lavorando sul mercato per rinforzare la rosa. Dopo gli arrivi di De Vrij, Asamoah e Martinez, il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio non ha intenzione di fermarsi. le richieste di Spalletti sono chiare: mancano almeno altri 4 giocatori, altri 4 innesti per completare la rosa in vista della prossima Champions League. Uno degli obiettivi della società di Corso Vittorio Emanuele è un centrocampista di qualità, quantità ed esperienza. Il profilo identificato dall’ellenatore di Certaldo, insieme ai suoi collaborati, corrisponde a quello di Kevin Strootman. Il mediano olandese è un pupillo di Spalletti, il quale lo ha già avuto a Roma.

Il numero 6 della formazione capitolina è stato uno dei migliori in casa giallorossa nel corso della stagione appena terminata. La “lavatrice”, così chiamato nei pressi dell’Olimpico, ha lottato, contrastato e segnato anche un gol nell’ultimo campionato. Inoltre, ha collezionato ben 32 presenze. L’Inter lo vorrebbe acquistare per dare solidità e cattiveria agonistica al proprio centrocampo. Il giocatore della Nazionale Orange sarebbe uno degli 11 titolari dello scacchiere tattico di Spalletti. Il ruolo da lui ricoperto sarebbe quello a fianco di Brozovic (con Gagliardini eventualmente pronto a subentrare).

La panchina va allungata

La panchina nerazzurra, la rosa in generale, sono state il punto di debolezza dell’Inter, poichè ridotte all’osso dal punto di vista numerico. Le poche alternative a disposizione hanno reso la vita difficile a Spalletti che, allo stesso modo, ha conquistato la qualificazione alla Champions League (obiettivo dichiarato da Suning poco più di un anno fa).

Oltre a Strootman, l’Inter resta vigile anche dal punto di vista degli esterni. Negli ultimi giorni si è fatto anche il nome di Depay, giocatore anche in orbita Milan. L’olandese piace per la tecnica, per la velocità, per l’imprevedibilità, ma preoccupa dal punto di vista caratteriale. Per questo motivo, le piste che portano a Politano e Verdi non perdono quota.

Per quanto riguarda il ruolo di terzino destro, invece, si attendono novità sul fronte Cancelo. Il terzino portoghese è di proprietà del Valencia, ma i nerazzurri vorrebbero trattenerlo a Milano. La cifra richiesta dagli spagnoli è elevata: 35 milioni di euro. Ausilio dovrà trovare un accordo di massima con il giocatore dal punto di vista dello stipendio per poi mediare con la compagine iberica se vorrà avere chance di portare a casa la trattativa. Una soluzione alternativa potrebbe essere l’inserimento di Eder che piace a Marcelino, allenatore del Valencia.

Un mese di fuoco

Nel giro di un mese, Spalletti potrebbe già avere a disposizione buona parte della rosa che allenerà nella prossima stagione. I primi colpi sono stati effettuati, ora servono ulteriori rinforzi per mantenere alto il livello.

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

Primavera – Derby d’Italia nelle semifinali del campionato

gentile sky

Sky Sport, Roma nettamente avanti per il giocatore. I giallorossi devono…