Mancini : “Oggi dovevamo fare di più. Creato poco”

Ecco l’analisi del match di Roberto Mancini, al termine dell’incontro tra Empoli e Inter, disputatosi nel pomeriggio e conclusosi con il risultato di zero a zero.

Abbiamo creato poco, siamo stati bassi e abbiamo giocato poco da dietro. Avevamo difficoltà nel giocare la palla e questo è stato un po’ il problema che abbiamo avuto. Credo che la squadra ci metta un po’ di tempo a crescere, non è che se vincendo una partita ha fatto tutto o niente. L’avevo detto, l’importante è continuare uniti. Sapevamo che era importante vincere oggi ma sapevamo anche che sarebbe stato difficile, l’Empoli ha fatto bene“.

“Credo che tutti debbano fare qualcosa in più – ha continuato il mister – domenica abbiamo fatto cose ottime tutti quanti, dobbiamo iniziare a costruire da dietro l’azione. Dobbiamo avere il coraggio di rischiare perché siamo l’Inter, non possiamo non farlo. Non penso che possiamo, come ho detto prima, fare tutto perfetto perché abbiamo vinto domenica scorsa. Facciamo cose buone e cose meno buone. Penso che oggi potevamo fare di più. La personalità che abbiamo avuto in casa dobbiamo averla anche fuori casa, come è stato a Torino nel secondo tempo“.

Mancini ha poi concluso : “L’importante, comunque, è dare continuità ai risultati. Siamo rammaricati perché abbiamo fatto troppo poco per vincere questa partita. Partite così sono strane, vorresti vincerle, non meriti e va bene non perderle. Ci vediamo mercoledì, dobbiamo ripartire bene subito”.

Empoli – Inter, il racconto e il tabellino

osvaldo-boca

Per Osvaldo si profila un clamoroso ritorno alla Juve