L’Inter sa come convincere Correa dell’Atletico Madrid

L’obiettivo dell’Inter alla riapertura del calciomercato ha un nome ed un cognome: Angel Correa. E’ infatti sul ventenne argentino dell’Atletico Madrid che gli uomini mercato nerazzurri si concentreranno maggiormente, nonostante i ‘no’ pronunciati a più riprese da Diego Simeone.

L’ex centrocampista interista, ora tecnico dell’Atletico, non si vuole assolutamente privare della talentuosa punta, soprattutto dopo averne seguito il lento e doloroso recupero da un gravissimo problema cardiaco che ha rischiato di spezzarne la carriera.

Correa sta facendo vedere grandi cose nella Liga, campionato costruito ad hoc per i giovani fenomeni sudamericani. L’argentino, già nel giro della nazionale di Tata Marino, si trova piuttosto bene a Madrid e ad oggi, un suo trasferimento è piuttosto difficile. Tuttavia l’Inter ha almeno due assi nella manica: Javier Zanetti, idolo di Correa, e Mauro Icardi, amico e quasi coetaneo del giovane. La colonia argentina nerazzurra insomma, può convincerlo a salutare la capitale spagnola già a gennaio. A che prezzo? Si parte da poco meno di 10 milioni di Euro, 7,5 per la precisione.

lavezzi

Lavezzi all’Inter solo a parametro zero, altrimenti sarà Liverpool

bidoni-schelotto

Schelotto: “Voglio tornare a giocare, colpa di Mazzarri se..”