L’Inter perde col Genoa e dice addio all’Europa

Una sconfitta immeritata, che però mette l’Inter fuori dai giochi nella corsa all’Europa. Due volte in vantaggio (con Icardi e Palacio) i nerazzurri si fanno recuperare da un Genoa tutto corsa e grinta. Errori individuali regalano i 3 punti ai rossoblù, che nel finale si portano sul 3 a 2 grazie ad una rete di Kucka.

Ecco il TABELLINO

GENOA-INTER 3-2
Marcatori: Icardi (19′), Pavoletti (24′), Palacio (30′), Lestienne (42′), Kucka (89′)

GENOA: 1 Perin; 14 Roncaglia, 8 Burdisso, 4 De Maio; 21 Edenilson (48′ st Tambè), 88 Rincon, 91 Bertolacci, 33 Kucka; 24 Iago Falque (40′ st Izzo), 19 Pavoletti, 16 Lestienne (32′ st Laxalt).
A disposizione: 23 Lamanna, 39 Sommariva, 10 Perotti, 20 Tino Costa, 35 Soprano, 37 Panico, 38 Mandragora.
Allenatore: Gian Piero Gasperini

INTER: 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio 28 (41′ st Puscas), 23 Ranocchia, 5 Juan Jesus, 55 Nagatomo; 10 Kovacic, 18 Medel, 77 Brozovic (32′ st Shaqiri); 88 Hernanes; 8 Palacio (32′ st Bonazzoli), 9 Icardi.
A disposizione: 30 Carrizo, 6 Andreolli, 14 Campagnaro, 17 Kuzmanovic, 20 Obi, 21 Santon, 26 Felipe, 27 Gnoukouri, 54 Donkor.
Allenatore: Roberto Mancini

Ammoniti: Hernanes (38′), Kucka (44′), Brozovic (44′) , De Maio (17′ st), D’Ambrosio (19′ st), Juan Jesus (42′ st), Roncaglia (45′ st)

Arbitro: Paolo Tagliavento (sez. arbitrale di Terni)
Assistenti: Dobosz e Marrazzo
IV Uomo: Vivenzi
Addizionali: Peruzzo e Tommasi

Durissimo attacco di Fabio Caressa all’Inter

Il City gela l’Inter. Chiesti 20 milioni per Tourè