L’Inter sempre più croata. Per l’attacco Perisic

Un altro croato nel futuro dell’Inter. Dopo Kovacic e Brozovic si fanno sempre più insistenti le voci dell’approdo a Milano del talentuoso esterno d’attacco del Wolfsburg e della nazionale croata Ivan Perisic.

L’acquisto di Schurrle dal Chelsea, pagato dai tedeschi oltre 30 milioni di euro, rende sempre più probabile l’addio di Perisic a Giugno.

Il giocatore classe 1989, già cercato dall’Inter nello scorso dicembre, potrebbe rappresentare una valida alternativa a Podolski nel caso in cui il nazionale tedesco non venisse riscattato. Le resistenze dell’Arsenal e le prestazioni opache di Poldi potrebbero infatti spingere la società nerazzurra a valutare altre possibilità per la fascia sinistra.

Perisic tornerebbe dunque di moda e si piazzerebbe in cima alle classifiche di preferenza dei nerazzurri.

Inter – Palermo, Mancini verso il 4-3-3

inter mercato ausilio

Tre svincolati per la difesa dell’Inter