Lautaro Martinez tiene in ansia l’Inter: “Non è ancora fatta, mancano…”

Lautaro Martinez tiene in ansia l’Inter

Lautaro Martinez è tornato a parlare della trattativa tra Inter e Racing. Il gioiello argentino è veramente ad un passo dai nerazzurri, ma manca ancora qualcosa, come lui stesso ha sottolineato in un’intervista rilasciata a Radio Citrica.

Il talento sudamericano ha confermato il suo passaggio, ma alo stesso tempo manca ancora qualcosa per poter dire che è definitivamente fatta: “Sono arrivato al Racing grazie a Fabio Radaelli. Mi ha visto a Bahia Blanca e mi ha portato qui senza nessuna prova. Inter? Non c’è ancora nulla di chiuso, non ho ancora firmato e devo ancora sostenere le visite mediche prima di firmare. Non è facile negoziare col presidente Blanco, lui vuole il meglio per il Racing e i miei agenti cercano di ottenere il meglio per me. Parlando con i miei rappresentanti, abbiamo stabilito che che mi sarei adattato meglio al campionato italiano, piuttosto che in Germania. E’ difficile che io rimanga qui fino alla fine dell’anno, anche per la grossa quantità di denaro che ha offerto l’Inter. Per rimpiazzare me al Racing, spero che prendano Gustavo Bou”. 

Insomma, da una parte ha confermato il suo trasferimento a Milano, dall’altra parte ha ammesso che mancano le visite mediche. Il suo passaggio all’Inter non sembra essere in discussione ed i tifosi nerazzurri possono stare tranquilli.

Lautaro Martinez sarà il nuovo gioiello in casa Inter ed i supporters interisti non vedono l’ora di vederlo all’opera sui prati di Serie A.

Dalbert: “Testa all’Atalanta, dobbiamo vincere. Le voci di mercato…”

Atalanta-Inter, designato l’arbitro: ecco i precedenti