Lautaro Inter: ieri la prima volta. L’attaccante nerazzurro protagonista

Lautaro Inter, i nerazzurri sono tornati al successo in campionato, ancora decisivo l’argentino

Lautaro Inter, una rete pesante, una rete da tre punti che scaccia paure e riporta il sorriso in casa nerazzurra. Lautaro Martinez è il grande protagonista del match vinto dall’Inter a Parma. Un gol da attaccante vero, su perfetto assist di Radja Nainggolan.

E’ la seconda rete pesante che l’attaccante argentino realizza in termini di tempo. Il 26 dicembre 2018, il suo guizzo al 91° ha permesso all’Inter di battere 1-0 il Napoli. Ieri sera, al 79° ha deciso la partita contro il Parma: due reti per sei punti fondamentali.

Per Lautaro si tratta del quarto gol in campionato, dopo quelli segnati contro Cagliari, Frosinone e Napoli. Contro il Parma, l’ex Racing Club de Avellaneda ha segnato la sua prima rete lontano dal ‘Giuseppe Meazza’, sbloccandosi anche in trasferta.

Nonostante il poco spazio trovato fino ad ora, Lautaro sta dimostrando tutte le sue qualità e capacità. In stagione sono 6 le reti totali segnate dall’attaccante nerazzurro: 4 in campionato e 2 in coppa Italia.

In questa seconda parte di stagione, con l’Inter impegnata anche in Europa League, Lautaro potrebbe trovare più spazio, a partire dal prossimo match che vedrà i nerazzurri impegnati contro il Rapid Vienna.

Il momento no di Icardi, con il capitano nerazzurro che non segna in campionato dal rigore realizzato contro l’Udinese nel dicembre scorso, potrebbe vedere Lautaro protagonista, con un minutaggio superiore a quello che fino ad ora Spalletti gli ha riservato.

Il giovane attaccante argentino, da pochi mesi in Italia, non ha subito in particolar modo il passaggio dal calcio sudamericano a quello europeo. A soli 21 anni, Lautaro ha tutte le caratteristiche per diventare un grande attaccante.

Un gesto di Nainggolan a Ranocchia spiega il futuro dell’Inter

Inter news, una grande prestazione: Lautaro il lizza per la vittoria finale