Mercato Inter, derby con il Milan per il giovane attaccante. Il punto

11.01.2022 11:00 di Candido Baldini   vedi letture

Mercato Inter, i nerazzurri sono alla ricerca di un profilo per l'attacco.

Al momento infatti il reparto è composto da Lautaro Martienz, Joaquin Correa, Edin Dzeko e Alexis Sanchez. Gli ultimi due nomi citati però non possono rappresentare il futuro del reparto offensivo nerazzurro. Il bosniaco infatti non ha la carta di identità dalla sua, ragione per la quale potrebbe, dalla prossima stagione, svolgere il ruolo di "chioccia". Sanchez invece, oltre all'età, ha un altro problema. Il suo stipendio è fuori dai parametri del club, e già a giungo potrebbe lasciare così da contribuire all'abbassamento del monte ingaggi. Per questa ragione è partita una sorta di "caccia all'attaccante".

E lo stesso sta accadendo in casa Milan, dove Ibrahimovic e Giroud non possono essere considerati profili futuribili. Le due milanesi sembrano aver messo nel mirino il medesimo nome. Si tratta di Julian Alvarez, 21enne attaccante argentino del River Plate che sta attirando su di sé l'attenzione di diversi club. Secondo il Corriere della Sera si sta aprendo un autentico derby di mercato, con l'Inter leggermente in vantaggio al momento. Il costo del cartellino si aggira sui 20 milioni di euro, e la partita, conclude il quotidiano, non è ancora chiusa.  

I nerazzurri in alternativa guardano anche in casa del Sassuolo. I nomi che piacciono sono quelli di Raspadori e Scamacca. Per quest'ultimo ci sarà da fare i conti con la concorrenza delle Juventus, che sta cercando di bloccare il giocatore per giugno. L'Inter dal canto suo potrà fare leva sugli ottimi rapporti che intercorrono tra Marotta e Carnevali.