mercato inter karamoh

Karamoh, i giornali stroncano il gioiellino nerazzurro all’esordio

Karamoh, le pagelle non lasciano scampo

Karamoh, batti cinque. Sarebbe potuta andare così per il talento francese se avesse concretizzato almeno una delle tre colossali palle gol che ha fallito. Invece quel cinque si è trasformato nel voto in pagella. Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport sono d’accordo: 5 è il voto che merita l’ex Caen. Troppo “facili”, secondo i quotidiani sportivi, le occasioni fallite dall’esterno, che avrebbero permesso all’Inter di archiviare la pratica molto prima. Di seguito sono riportate nel dettaglio le tre pagelle dei principali quotidiani sportivi in edicola oggi.

Gazzetta, la pagella

Karamoh: “5. La voglia di strafare lo frega. Sbaglia tre volte solo davanti al portiere. Come recita il suo sponsor, la potenza è nulla senza controllo”. Pesano nella valutazione le tre occasioni sciupate davanti al portiere del Pordenone.

Corriere, la pagella

Karamoh: “5. Vuole strafare. Due gol e mezzo mancati: dimostra di essere ancora molto acerbo”. Se non si tratta di bocciatura, poco ci manca. Il quotidiano romano lo reputa ancora acerbo, in virtù delle occasioni fallite.

Tuttosport, la pagella

Karamoh: “5. Sbaglia due gol e mezzo davanti a Perilli”. La motivazione del quotidiano torinese è lapidaria. Forse dimenticano che è un ragazzo di 19 anni all’esordio a San Siro dal primo minuto.

 

(CdS) Kondogbia, l’Inter trema. Salta il riscatto del Valencia?

Inter, i panchinari milionari deludono. La differenza è anche atletica