Juventus news, pessima figura di Nedved sull’affare Piatek

Juventus: Nedved non aveva considerato Bessa

La Juventus era in fase di riscaldamento quando Pavel Nedved rispondeva ad alcune domande ai microfoni di Sky Sport, prima del match contro il Genoa. Tra le tante domande si discuteva, in particolar modo, sul fronte mercato. Il calciatore in questione era Krzysztof Piątek, attaccante del club ligure, sul quale sono in pressing tanti top club.

L’ex esterno bianconero ha confermato di seguire attentamente il polacco e in particolar modo di voler capire se è davvero pronto per il salto di qualità. Parole normalissime fino a quando, il vicepresidente della Juventus ha confermato:

Vedremo come si comporterà stasera con i difensori più forti del mondo. Sicuramente ha dimostrato personalità e seguiamo le sue prestazioni”.

La partita è terminata con un pareggio. Al gol di Cristiano Ronaldo, ha risposto il colpo di testa di Bessa che ha approfittato di una vera e propria dormita difensiva di Leonardo Bonucci. Il centrale italiano divideva il reparto con Mehdi Benatia. Avere troppa sicurezza costa caro e, forse, questa volta Pavel Nedved avrà compreso il messaggio.

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

(ID) Comunicato ufficiale sull’intervista a Christian Vieri

Sconcerti: “L’Inter ha meritato la vittoria, non ha mai rischiato di perdere”