(Inter News) Segnamoci il nome: Interspac, sarà una novità clamorosa

(Inter News) Cottarelli capitano dei Vip nerazzurri

(Inter News) Non ci sono solo i 65/70 mila che ogni domenica riempiono gli spalti di San Siro. L’Inter è di gran lunga la prima in Italia e tra i top club europei per presenze allo stadio ma una novità appetitosa sta nascendo nel mondo del tifo nerazzurro. Un personaggio della politica e dell’economia che da mesi sta riscuotendo un grande successo televisivo, Carlo Cottarelli, sta capitanando un’operazione unica in Italia.

Ne dà notizia il sito Calcio e Finanza.it che spiega come dal 23 luglio scorso sia operativa la Interspac SRL, una società creata da Cottarelli e da altri grandi manager con l’intento di entrare nel capitale sociale del club nerazzurro a fianco di Suning.

Manager riuniti a fianco di Suning

La prima mossa della nuova società potrebbe essere vicina, potendo ipotizzarsi che possa rilevare parte delle quote che l’ex presidente Thohir metterà a disposizione al momento della sua uscita dalla compagine azionaria della società.
Secondo uno dei soci di Interspac “ il progetto vuole essere a sostegno dei piani di Suning, per dare una maggiore forza al rilancio del club e alla sua competitività in campionato e sul piano internazionale.”
Oltre a Cottarelli, presidente della società , altri nomi illustri “della finanza milanese e dal pedigree del tifoso nerazzurro doc”. Questi i nomi pubblicati da Calcio e Finanza.it::
Dario Frigerio – ex CEO di Pioneer (gruppo Unicredit) e di Prelios;
Riccardo Ardigò – managing director e country COO presso UBS Italia;
Gianluigi Altobrando – responsabile legale del gruppo Azimut;
Marco Bartolomei – presidente della società di gestione del risparmio 8a+
Marco Rognoni – Deputy CEO di Azimut Global Counseling
Danilo Oreste Borgi – consigliere di EOS Investment Ltd
Alberto Bellora – ex Unicredit
Gianfranco Dentella – consigliere di Azimut
Francesco Bonetti –
Pierfrancesco Barletta – già direttore stadio di FC Internazionale ai tempi di Moratti
Roberto Zaccaria – docente universitario ed ex presidente della Rai

Blasco e Valentino in pista

Secondo Calcio e Finanza.it “l’obiettivo dei soci, già in parte avviato, è quello di coinvolgere nel progetto anche altri tifosi vip del club nerazzurro. Dai nomi noti della finanza milanese come Alessandro Profumo e Gerardo Braggiotti, entrambi di stretta osservanza nerazzurra. Fino alle star come Vasco Rossi o Valentino Rossi.”

Tutto sta funzionando al momento sul passaparola, per trovare altri possibili tifosi illustri che possano entrare nella società. Un Comitato di 100 promotori svolgerà la funzione di traino di tutta l’operazione per assicurare alla Interspac le risorse necessarie. “In attesa di coinvolgere altri personaggi, i soci iniziali si sono assegnati tutti quanti la carica di vicepresidenti mentre per dare operatività al progetto il capitale iniziale è stato portato recentemente a 250 mila euro, ma è previsto un innalzamento almeno fino a 25 milioni di euro.

Fonte Calcio e Finanza.it

(Inter News) Pistocchi show, bordate sulla Juventus

Marotta: il messaggio di Zanetti. Parole importanti del dirigente nerazzurro