Verso Atalanta-Inter, qui Gasp: novità Zapata e Gosens

Inzaghi con ogni probabilità dovrà studiare la gara su Muriel. I due difficilmente recupereranno per il big match di Bergamo
14.01.2022 12:00 di Nicolò Toccaceli   vedi letture

Verso Atalanta-Inter: entrambi sono stati sogni di mercato dalle parti della Pinetina. Ma è risaputo, non è mai semplice convincere la Dea a trattare i propri talenti.

L'Inter ha spesso mostrato interesse per Robin Gosens e Duvan Zapata, ma entrambi hanno deciso di restare a Bergamo per poter proseguire la propria carriera in maglia orobica. I due però, a causa dei rispettivi problemi fisici, hanno attraversato diverse difficoltà in questa prima parte di stagione, specie parlando dell'esterno tedesco, fermo ormai da quattro mesi.

Gian Piero Gasperini - durante la conferenza stampa al termine del match vinto contro il Venezia in Coppa Italia - ha ribadito più volte che sarà difficile vederli in campo già nella sfida in programma domenica alle ore 20.45. Entrambi sono a buon punto, lo stesso Duvan è tornato ad allenarsi dopo i problemi muscolari subiti durante l'ultima sfida dell'anno a Genova.

Il colombiano, tra i protagonisti dell'anno solare appena terminato, in estate fu vicino proprio all'Inter di Simone Inzaghi. Destini incrociati ad agosto, ma oggi parecchio lontani, come due rette parallele che non si incontrano mai, nemmeno da avversari: nella sfida che può riaprire tutto in chiave scudetto, Zapata molto probabilmente non ci sarà. Stesso discorso per Gosens, tartassato dalla lesione muscolare rimediata contro lo Young Boys e che ha segnato, in negativo, la stagione 2021/22.

La situazione potrebbe però far comodo a Luis Muriel, altro profilo monitorato dall'Inter per rinforzare l'attacco. Tre gol nelle ultime due gare, una media che ricalca l'inizio dello scorso anno: il colombiano sa benissimo che contro i nerazzurri può riprendersi definitivamente la Dea. Serve però un'altra prestazione da top player. I fari, quelli di Skriniar, Bastoni e De Vrij, sono tutti su di lui.