Verona Inter, scelte obbligate in difesa. Ballottaggio in attacco

Le probabili scelte di Antonio Conte in vista della sfida in trasferta contro il Verona. In difesa tornano titolari Skriniar e Godin, ballottaggio in avanti
07.07.2020 18:00 di Vincenzo Mirto   Vedi letture
Fonte: Sky Sport

L’Inter deve assolutamente mettersi alle spalle la deludente sconfitta interna contro il Bologna ed è al lavoro per preparare la prossima sfida di campionato contro l’Hellas Verona di giovedì sera. Match che potrebbe rivelarsi molto complicato contro il club veneto, rivelazione di questo campionato e a caccia di punti per l’Europa League. 

I nerazzurri sono obbligati a vincere per restare al 3º posto in classifica e provare ad accorciare la distanza dalla Lazio seconda classificata. Antonio Conte dovrà fare a meno degli squalificati D’Ambrosio e Bastoni e anche degli infortunati Barella, Sensi e Moses.

Come riporta Sky Sport, i nerazzurri dovrebbe riconfermare il 3-4-1-2 con Eriksen a supporto delle due punte. Ballottaggio in attacco tra Lautaro e Sanchez per chi partirà titolare al fianco di Lukaku. Centrocampo composto da Gagliardini e Brozovic con  Candreva sulla fascia destra e  Young  a sinistra. In difesa ritorna titolare dopo le tre giornate di squalifica Skriniar a completare il reparto De Vrij e Godin.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Young; Eriksen; Lautaro/Sanchez, Lukaku