Vanheusden:" Tanto dolore, ma tornerò più forte. L'Inter un sogno"

Il difensore belga ex Inter ha parlato del suo terribile infortunio e della possibilità di poter tornare all'Inter in futuro.
26.11.2020 18:00 di Gianfranco Rotondo   Vedi letture

Dopo l'infortunio, il riscatto. Il difensore dello Standard Liegi, Zinho Vanheusden, torna a parlare ai microfoni di Sporza, dopo la rottura del crociato. Il giocatore scuola Inter, e ancora sotto il controllo della società nerazzurra, sta svolgendo la riabilitazione per poter tornare in campo nella prossima stagione.

Ecco le parole del difensore:"I primi 10 giorni sono stati terribili. Avevo molto dolore e non potevo fare nulla da solo. Non potevo nemmeno andare in bagno. Ma non ho mai temuto che la mia carriera fosse finita, semmai è stata un'immensa delusione per me stesso, visto che stavo andando bene. Avevo già avuto un infortunio simile e ho capito subito che sarebbero stati di nuovo sei lunghi mesi. Ma tornerò più forte dopo questo infortunio. So quanto mi alleno e cosa fare per questo".

Su un suo eventuale passaggio all'Inter:" Un trasferimento? Ad oggi sono concentrato solo sullo Standard, anche se poter tornare all'Inter per me resta un sogno. E' uno dei più grandi club al mondo. Ci sono cresciuto per un po' di tempo e per me è stato un grande orgoglio":