Stellini, il vice di Conte spiega il calo della squadra negli ultimi minuti

Ai microfoni della redazione di DAZN, l'allenatore in seconda nerazzurro Cristian Stellini ha analizzato la vittoria contro il Sassuolo.
20.10.2019 14:52 di Simone Salines Twitter:    Vedi letture
Fonte: DAZN

Complici alcuni problemi influenzali che hanno coinvolto il tecnico interista Antonio Conte, ai microfoni di DAZN si è presentato l'allenatore in seconda Cristian Stellini che ha commentato così la partita di Reggio Emilia:

"Conte è un po' provato perché già prima della partita aveva un po' di febbre. Dobbiamo dire che veniamo dal periodo delle soste per le nazionali. Riprendere dopo che molti giocatori vanno con le proprie selezioni non è mai facile.

Abbiamo dominato per 70 minuti, ma negli ultimi minuti c'è stato un black-out che verrà analizzato nei minimi dettagli. Alla fine ci sono venute meno le energie e il Sassuolo ha aumentato i ritmi. Come diciamo sempre, abbiamo ancora tanta strada e tanto lavoro da fare. Ripeto, dopo le Nazionali avere tante energie non è mai semplice".