Statistiche Venezia Inter, come arrivano entrambe le squadre al confronto

Dal sito ufficiale nerazzurro, si apprendono i numeri legati al momento di forma che stanno vivendo le squadre di Simone Inzaghi e Paolo Zanetti.
27.11.2021 16:00 di Simone Salines Twitter:    vedi letture
Fonte: inter.it

Mancano poco più di 4 ore e mezza al fischio d'inizio di Venezia-Inter.

Un confronto importante per i neopromossi che allo Stadio Pier Luigi Penzo ospiteranno i campioni d'Italia in carica. La squadra allenata da Paolo Zanetti viene da due successi di fila in Serie A conquistati contro Roma e Bologna (i veneti non riescono a trionfare per tre volte consecutive nella massima serie italiana dal lontano 1962). Per quanto riguarda le doti balistiche del Venezia, dal sito ufficiale dell'Inter si apprende che fino ad ora non hanno mai segnato da fuori, con i 12 centri che si sono sviluppati solo da dentro l'area di rigore. Inoltre, il Venezia ad oggi è la squadra che ha subito meno gol da calci piazzati e segnato meno volte nella seconda parte di gara (precisamente "solo" sette volte).

Per quanto riguarda i nerazzurri, con i suoi 32 gol segnati la squadra di Simone Inzaghi al momento è la terza squadra che ha segnato di più nei 5 maggiori campionati europei. Meglio di lei, solo il Bayern Monaco di Julian Nagelsmann (41 gol in 12 partite) e il Liverpool di Jurgen Klopp (35 gol in 12 partite). Per quanto riguarda i gol in trasferta, i nerazzurri sono andati a segno in tutte le ultime 16 sfide fuori casa, mentre per quanto concerne i marcatori l'Inter è al momento la squadra che ha segnato con più marcatori differenti (per l'esattezza ben 12).

Infine qualche dato individuale, con Nicolò Barella al momento miglior assist-man italiano (cinque passaggi vincenti all'attivo per lui), Edin Dzeko che per quanto concerne i gol di testa al momento è secondo solo a Mattia Destro (tre gol per lui) e Hakan Calhanoglu che quest'anno sta vivendo il suo miglior avvio italiano. Nelle prime tredici gare infatti, il turco non aveva mai collezionato tre reti vantando anche il maggior numero di assist da palla ferma (tre).