Sport - La Fifa svela le date del calciomercato: non decisa quella italiana

Secondo il quotidiano catalano Sport la Fifa ha già deciso le date per il calciomercato. Non ancora stabilite quelle del calcio italiano
31.05.2020 13:00 di Giovanni Benvenuto   Vedi letture
Fonte: Sport

In Spagna aprirà il calciomercato dal primo luglio con la chiusura fissata per il primo settembre: a lanciare la notizia è il quotidiano catalano Sport, che sottolinea anche come la Germania abbia deciso di adottare la stessa data, decidendo di fissare il gong verso il 31 agosto. In Inghilterra e in Francia il via del mercato è stato stabilito per il 10 giugno. L'emergenza Coronavirus ha letteralmente scombussolato i piani delle federazioni, con l'apertura delle sessioni di trasferimento totalmente modificata a causa della diffusione del virus e della sua evoluzione.

Sempre stando alle indiscrezioni riportate dal giornale catalano cambia anche il mercato invernale: sempre in Spagna la seconda sessione partirà il 4 gennaio 2021 e finirà il primo febbraio. Per il calcio inglese via alla seconda finestra il primo gennaio, per poi concludersi alla fine dello stesso mese. In Portogallo stessa durata, con il 22 settembre come giorno della chiusura, mentre in inverno invece inizio dal 5 gennaio fino al primo febbraio. La Fifa non ha ancora deciso la durata per il mercato del calcio italiano.

Tra le prime leghe in Europa ci sono quella svedese (che ha già dato l'ok) oltre a quella olandese, belga, norvegese, danese, russa, ceca, turca, rumena, Austriaca, scozzese e svizzera, tutte tra il 9 e il 21 giugno.

Al di fuori dell'Europa, il mercato inizierà in Argentina dal 7 luglio al 28 settembre; in Brasile dal 1 al 31 luglio; in Messico dal 14 giugno al 5 settembre; in Colombia dal 6 al 31 luglio e negli Stati Uniti dal 7 luglio al 5 agosto.