(SM) Nandez-Inter, ancora una questione da risolvere per l’affondo decisivo

Arrivano aggiornamenti sulla trattativa che dovrebbe portare Nandez all’Inter. Prima dell’affondo decisivo bisognerà liberarsi di Nainggolan
22.07.2021 15:00 di Vincenzo Mirto   vedi letture
Fonte: Sport Mediaset

Proseguono i contatti tra Inter e Cagliari, che dopo l’operazione Dalbert starebbero lavorando all’affare Nandez. I nerazzurri sarebbero pronti a prenderlo in prestito ma c’è ancora un ultimo ostacolo da superare per far entrare la trattativa nel vivo. La volontà del giocatore è ormai chiara, vuole solo l’Inter e sarebbe soltanto in attesa di novità dai club. L’uruguaiano sarebbe un ottimo rinforzo per Simone Inzaghi a causa della sua duttilità che gli permette di ricoprire sia il ruolo da interno di centrocampo che da esterno sulla fascia destra.

Come confermato dal giornalista Marco Barzaghi di Sport Mediaset, Naithan Nandez sarebbe un obiettivo concreto per l’Inter ma  per sbloccare la trattativa servirà prima l’addio di Radja Nainggolan. Il belga dovrebbe rescindere con un anno di anticipo il contratto con i nerazzurri e trasferirsi al Cagliari a parametro zero. 

La dirigenza interista sarebbe al lavoro con il suo entourage per trovare l’intesa economica per la buonuscita del belga ma ci sarebbe ancora differenza tra domanda e offerta. L’Inter avrebbe messo sul piatto 1.2 milioni di euro mentre il belga vorrebbe almeno 2 milioni.L’addio di Nainggolan permetterà all’Inter di liberarsi del suo pesante ingaggio da 4,5 milioni di euro e di tentare l’affondo decisivo per Nandez.