Sky - Marotta sul mercato di gennaio: "Alzeremo l'asticella"

Giuseppe Marotta ai microfoni di Sky: "Guardare indietro non serve a nulla bisogna guardare avanti, e alzeremo l'asticella".
09.11.2019 17:37 di Luca Leoni Twitter:    Vedi letture
Fonte: Sky Sport

Giuseppe Marotta è intervenuto durante il pre partita di Inter Hellas Verona ai microfoni di Sky Sport.

"Conosco Antonio, uomo severo ed esigente, come uomo e professionista. Grande cultura della vittoria. Uno stile di comunicazione particolare. Siamo allineati a quello che ha detto. Lo si fa però attraverso un percorso di crescita graduale, tutto è perfezionabile. A gennaio ci presenteremo per vedere quali saranno le opportunità. Anche le mentalità andranno migliorate. Lavoriamo con serenità. L'esperienza mi dice che gennaio è un mercato arido. Di comune accordo dobbiamo cogliere le opportunità. Siamo consapevoli di avere una società forte con un allenatore molto bravo. Vedremo cosa succederà, valuteremo al momento.

Ci dobbiamo accontentare tutti. L'esperienza è una componente fondamentale in un calciatore. L'importante è che non sia troppa (fine carriera). Dobbiamo valutare un mix di gioventù ed esperienza. Anche se l'esperienza non è così marcata, siamo un pò in retroguardia da questo punto di vista. La nostra asticella si deve alzare. Oggi non mi sarei aspettato di essere ad un punto dalla Juventus. Guardare indietro non serve a nulla bisogna guardare avanti, e alzeremo l'asticella. Io sono il fautore di un lavoro di team, ognuno ha un peso di responsabilità maggiore rispetto ad un altro. La collaborazione è fondamentale, il ds propone nomi e poi arriviamo ad una conclusione. Poi io dovrò coniugare l'esigenze di creare un team forte con le risorse necessarie".