Skriniar Inter, ancora positivo al Covid-19: resta bloccato in Slovacchia

Skriniar è ancora positivo al Covid-19 ed è costretto a restare in isolamento in Slovacchia. Sempre più incerta la data del suo ritorno in Italia
24.10.2020 13:30 di Vincenzo Mirto   Vedi letture
Fonte: Sky Sport

Dopo la buona notizia di Achraf Hakimi, risultato negativo al secondo tampone consecutivo, arriva una brutta notizia per quanto riguarda Milan Skriniar. Come riportato da Sky Sport, lo slovacco è risultato ancora una volta positivo al Covid-19 e la data del suo ritorno in Italia è sempre più incerta.

Il difensore era risultato positivo ben 19 giorni fa, quando si trovava in Slovacchia nel ritiro della propria Nazionale. Il giocatore è dunque rimasto per tutto questo tempo nel suo Paese per svolgere i 14 giorni previsti per la quarantena e ci rimarrà fin quando non risulterà negativo al tampone. L’ex Sampdoria è completamente asintomatico e nei prossimi giorni si sottoporrà ad un altro tampone.

I nerazzurri speravano di recuperarlo almeno per il prossimo match di Champions League contro lo Shaktar Donetsk, in programma martedì prossimo, ma quasi sicuramente saranno costretti ancora rinunciare a lui per i prossimi impegni.