Scandalo rimborsi degli arbitri: altri due fischietti sarebbero coinvolti

La nostra classe arbitrale colpita da un nuovo scandalo: dopo Pasqua e La Penna, altri due arbitri sarebbero coinvolti nella questione rimborsi
22.07.2021 21:00 di Gianfranco Rotondo   vedi letture

Un nuovo caos colpisce la nostra classe arbitrale. Infatti, la questione rimborsi si allarga sempre di più e dopo il coinvolgimento degli arbitri Pasqua e La Penna, così come dopo le dimissioni improvvise da parte di Calvarese, altri due fischietti finiscono nell'occhio del ciclone, facendo perdere ulteriori pezzi al gruppo arbitri italiani.

Infatti, secondo quanto riportato da parte del giornalista de Il Fatto Quotidiano, Lorenzo Vendemiale, anche gli arbitri Massa e Giacomelli sarebbero coinvolti nello scandalo rimborsi, dopo che il presidente dell'AIA, Alfredo Trentalange, nel maggio scorso, aveva fatto avviare un'indagine interna viste le presunte irregolarità.

Si attenderanno, dunque, delle lunghe squalifiche anche per Massa e Giacomelli, nella speranza che l'indagine non porti a galla altri nomi tra i nostri fischietti. Dopo lo scandalo Calciopoli, un'altra tempesta si abbatte sui nostri arbitri e, dopo la vittoria dell'Europeo, il nostro calcio non ne aveva proprio bisogno.