Sanchez, Rueda: “In nazionale è integro, ma all’Inter non trova continuità”

Rueda, nella conferenza stampa al termine del match tra Cile e Venezuela, è tornato a parlare della situazione di Alexis Sanchez
18.11.2020 13:30 di Vincenzo Mirto   Vedi letture
Fonte: TMW

Nonostante non fosse ancora al meglio della condizione fisica, Alexis Sanchez è stato impiegato per tutti e 90’ nel match di questa notte perso dal Cile contro il Venezuela. Il cileno aveva rimediato un fastidio muscolare la scorsa settimane che ha scatenato un botta e risposta tra l'Inter e la federazione cilena.

Il commissario tecnico Reinaldo Rueda è intervenuto come di consueto in conferenza stampa del post partita, ed è tornato ancora una volta a parlare della situazione del centravanti nerazzurro, commentando la sua prestazione: 

L’idea era di cercare Sanchez nello stesso modo in cui sta giocando nel suo club. Alexis però è in una situazione in cui non ha continuità nel club, mentre in Nazionale è integro, fa sempre grandi sforzi e per questo lo abbiamo cercato di far giocare da seconda punta proprio come nell’Inter. Veniva da un periodo con problemi fisici e forse per questo non è riuscito ad esprimersi al suo livello. Ma per noi resta un giocatore vitale”.