Sampdoria-Inter, Candreva accende il match: l'ex nerazzurro lancia la sfida

Domani andrà in scena Sampdoria-Inter. L'ex Inter Antonio Candreva accende il match con le sue parole alla vigilia della sfida
11.09.2021 18:40 di Domenico Lamanna   vedi letture

Ci siamo, la terza giornata di Serie A è entrata nel vivo, oggi Napoli-Juventus e domani tocca all'Inter. La Sampdoria sfida i nerazzurri ed è subito occasione per il grande ex Antonio Candreva per accendere la partita. "Possiamo far male ai nerazzurri", l'ex esterno interista lancia subito la sfida ai suoi ex compagni. 

A meno di 24 ore dalla sfida tra Sampdoria e Inter, l'ex di turno, Candreva tiene accesi gli animi. Dopo diverse stagioni a San Siro, l'esterno italiano è passato ai blucerchiati. Partita importante per lui quella di domani ed infatti non ha fatto mancare il suo intervento. Intervistato al quotidiano della Repubblica, il calciatore descrive la formazione nerazzurra come una delle principali concorrenti allo scudetto. Ma soprattutto Candreva ha sottolineato come la squadra nerazzurra abbia trovato continuità e si stia riconfermando ad alti livelli in Serie A. Parole importanti soprattutto se dette da un ex che conosce bene l'ambiente. Ma non è finita, l'esterno doriano ha poi lanciato il guanto di sfida all'Inter. "Fermarla non sarà facile, ma noi possiamo farle male".

Chi sarà il pericolo numero uno dell'Inter? Candreva ha fatto due nomi importanti capaci di far male a Dzeko e compagni: Fabio Quagliarella e Ciccio Caputo. Inzaghi ed i suoi dovranno stare attenti, di certo peserà l'assenza di Bastoni capace di fermare le avanzate offensive degli avversari. Intanto Candreva lancia la sfida alla sua ex squadra.