Rinnovo Dzeko, l'agente spiega i motivi e punge l'Inter e Icardi

L’agente di Edin Dzeko, Silvano Martina, ai microfoni di Teleradiostereo 92.7, ha raccontato i retroscena della trattativa che ha portato al rinnovo
17.08.2019 12:05 di Giovanni Ragosa   Vedi letture
Fonte: Teleradiostereo 92.7

L’agente di Edin Dzeko, Silvano Martina, ai microfoni di Teleradiostereo 92.7, ha raccontato i retroscena della trattativa che ha portato al rinnovo con la Roma. Il bosniaco è stato nel mirino dell'Inter e il procuratore dell'attaccante non ha risparmiato qualche frecciatina.

"Roma ce l’ha nel cuore, sia lui che la famiglia. Un giocatore con la storia di Edin non può aspettare le scelte di qualcuno, per esempio un Icardi della situazione. Chiacchierando ci siamo detti: “Qui sei amato”. E’ stato contestato, è vero, ma è molto considerato della società. Negli ultimi quattro giorni abbiamo intavolato il rinnovo e ieri alle 21 lo abbiamo fatto."

Si è sentito più corteggiato dalla Roma che dall’Inter? "Quando ho mandato il messaggio a Petrachi di un’apertura è stato il più felice del mondo. La Roma lo voleva, ma aveva capito il desiderio di Edin: quando stai tanti anni in una squadra, hai anche voglia di un’altra esperienza e fare la Champions. Dopo un mese e mezzo in cui non si chiudeva nulla abbiamo pensato al rinnovo e chiuso ieri alle 21. Lo ha fatto con felicità ed entusiasmo."