PIF penultimo in Premier, ma occhio al mercato di gennaio

Il gruppo saudita non è contento della posizione in classifica del suo Newcastle, per questo iniziano a circolare i primi nomi per la sessione invernale
23.10.2021 22:00 di Gianfranco Rotondo   vedi letture

Inter News: Primo punto per PIF ed il suo Newcastle.

La squadra bianconera, dopo il pareggio per 1-1 contro il Crystal Palace, trova il primo punto della gestione PIF, con il tecnico ad interim Graeme Jones e grazie alla rete di Callum Wilson che pareggia quella dell’attaccante belga, Christian Benteke. Un primo inizio, per un nuovo corso che ci si attende essere molto ambizioso sia in termini di investimenti economici, sia per quanto riguarda i risultati in campo.

Se, oggi, si è avuta la soddisfazione per quanto riguarda un punto che, più che un’utilità vera e propria, muove leggermente la classifica, senza riuscire a regalare la prima vittoria in campionato (infatti, i 4 punti totalizzati, consistono di quattro pareggi), è anche vero che le prospettive per il domani vedono l’intenzione di rivoluzionare un po’ il mondo del Newcastle, a partire dal nuovo allenatore, con l’ex Roma, Paulo Fonseca, in pole position – leggi qui la situazione. Non solo panchina, perché anche in termini di calciatori ci si attende qualcosa per muoversi dal pantano del diciannovesimo posto. Luis Dias del Porto e Coutinho e Dembelè del Barcellona sono i primi nomi che vengono fatti dall’Inghilterra per rinforzare la squadra nel mercato di gennaio, e questo potrebbe essere soltanto un primo assaggio prima dell’avvento dell’estate.

Insomma, i tifosi del Newcastle sognano, ma anche quelli dell’Inter sperano in un acquisto delle quote da parte di PIF – leggi qui l’esito del nostro sondaggio -, dopo i rumours italiani ed esteri su un ipotetico interessamento. Che ci possa essere una possibilità di passaggio di proprietà o meno è ancora presto per dirlo e le voci che circolano sono molto contrastanti. Molto si capirà a dicembre, quando arriverà a Milano l’attuale presidente dell’Inter, Steven Zhang, e tanto potrà intuirsi anche in base a come verrà risolta la questione stadio. Non si sa se c’è, realmente, una trattativa tra le parti, ma di sicuro il tifoso interista sogna.