Perisic Inter, tre mesi per conquistarsi definitivamente il nerazzurro

Ivan Perisic resterà all'Inter e sarà impiegato come esterno a tutta fascia. Ruolo inedito per il croato, che ha tre mesi per convincere definitivamente Conte.
23.09.2020 14:00 di Federico Cimolai   Vedi letture
Fonte: Calciomercato.com

Perisic-Inter, sarà capitolo II. Forse più per necessità che per scelta, ma poco importa. Dopo il mancato riscatto da parte del Bayern Monaco, non sono arrivate proposte adeguate per il croato. Difficile comunque che da qui al 5 ottobre, Perisic lasci l'Inter.

Ivan si è detto, ai microfoni di Inter TV, molto entusiasta di rivestire il nerazzurro: "Ho due anni di contratto con l'Inter e spero di poter fare grandi cose, quest'anno e anche il prossimo. Al mister piace lavorare tanto, devo abituarmi, serve tempo. Ma tutti hanno fame e c'è grande voglia, lo vedo in spogliatoio", parole che sembrano di grandissimo auspicio per la stagione che sta per cominciare e che dimostrano la grandissima convinzione e determinazione con cui Perisic si è ricalato nel mondo Inter.

Perisic si sente parte integrante di questa inter ormai. Dovrà dimostrarlo, però, anche sul campo, adattandosi al nuovo ruolo che Conte gli sta cucendo addosso: quello di esterno a tutta fascia. In attacco c'è affollamento, quindi per il croato questa è l'ipotesi più concreta per ritagliarsi il suo spazio nella nuova Inter. Dovrà lavorare molto, ma sembra disposto a farlo. Si sa che Conte è un perfezionista ed esige risposte immediate. Quindi Perisic avrà tre mesi per conquistare e conte e quindi riconquistare l'Inter.