Pagelle Inter Ludogorets, i nerazzurri passeggiano e volano agli ottavi

In un Giuseppe Meazza deserto, l'Inter di Antonio Conte ha superato di misura il Ludogorets, approdando così agli ottavi di Europa League.
27.02.2020 22:55 di Simone Salines Twitter:    Vedi letture

PAGELLE INTER LUDOGORETS - Queste le valutazioni dei nerazzurri assegnate dalla nostra redazione.

Padelli 6: Con i piedi un po' spaesato. Nel gol di Cauly probabilmente avrebbe potuto fare di più.
D'Ambrosio 6: Il terzino di Caivano nei tre di difesa si comporta da difensore diligente ed attento.
Ranocchia 6.5: In mezzo alla difesa comanda di lui.
Godìn 5.5: Nel momentaneo pareggio di Cauly pecca di poca decisione nel contrastare l'avversario.
Moses 6: A tratti disattento, ma il nigeriano si riscatta con delle progressioni sulla fascia pericolosissime.
Barella 6.5: Dalla distanza fa partire molteplici tiri che mettono in difficoltà il portiere avversario Iliev.
Borja Valero 6.5: In regia praticamente impeccabile.
Biraghi 6.5: Propizia il vantaggio interista costringendo Terziev all'autorete.
Eriksen 6.5: Classe e tecnica pura al servizio della trequarti di Conte.
Sanchez 6: Tenta timidamente di impensierire Iliev con iniziative personali che si rivelano sterili.
Lukaku 7: A parte la rete più che fortunosa, il belga li davanti fa comandare la propria stazza e la propria fame da gol.


Brozovic (dal 45') 6: Subentra a Barella ma sembra entrare in campo svogliato e con poche idee.
Esposito (dal 61') 5.5: Offensivamente al limite dell'ininfluenza.
Bastoni (dal 75'): S.V.